CasaUltime notizie sulla Famiglia RealeMeghan Markle e il Tradimento della Regina Elisabetta II: Il Caso del...

Meghan Markle e il Tradimento della Regina Elisabetta II: Il Caso del Nuovo Sito Sussex

Published on

spot_img

La contessa di Sussex, Meghan Markle, difende le scelte creative compiute per la realizzazione del suo nuovo sito web insieme al principe Harry. Nonostante in passato i Sussex avessero assicurato alla regina Elisabetta II di non utilizzare più il brand “Sussex Royal” per le loro attività personali, la situazione attuale sembra raffigurare una realtà differente.

Scelte creative e identità visiva

La duchessa ha espresso pubblicamente il proprio sostegno al lavoro svolto dal team di Article, azienda con la quale collabora oramai da un decennio per la cura nei dettagli, la creatività e l’approccio ponderato al design. La Markle li ha definiti collaboratori capaci di elevare le idee in vere e proprie identità visive.

Polemiche per la continuità del marchio Sussex

Recentemente è emersa una notevole critica nei confronti di Meghan e Harry in seguito alla rivelazione che i loro precedenti siti web, Sussexroyal.com e Archewell.com, reindirizzano ora al dominio Sussex.com, mantenendo in evidenza i loro legami con la famiglia reale. Tali decisioni hanno suscitato le reazioni negative di alcune correnti monarchiche, le quali hanno percepito questo atto come in contraddizione con l’accordo precedentemente stipulato con la defunta sovrana.

Reazioni e dibattiti sull’uso del titolo nobiliare

Il dibattito si è accesamente intensificato su internet, dove vari utenti hanno espresso la propria disapprovazione riguardo al continuo utilizzo del titolo di “Sussex” da parte della coppia. Altri hanno additato i Sussex di attaccamento ingiustificato ai titoli, pur avendo lasciato la famiglia reale e criticato spesso il tempo trascorso al suo interno. Né Meghan né Harry hanno pubblicamente replicato alle critiche.

Il nuovo sito Sussex e gli obiettivi filantropici

Il sito Sussex.com è stato creato allo scopo di promuovere le attività filantropiche della coppia, includendo titoli reali e lo stemma araldico, nonostante i Sussex avessero lasciato il nucleo activo della monarchia alcuni anni fa. Nonostante abbiano abbandonato i loro doveri, la coppia non è stata ufficialmente privata dei titoli reali, che furono assegnati dalla regina Elisabetta II in occasione delle nozze del maggio 2018.

Descendenza e titoli reali

Anche i figli di Meghan e Harry, il principe Archie e la principessa Lilibet, hanno ottenuto titoli reali, nonostante la controversa separazione dei genitori dalla famiglia reale. Un portavoce dei Sussex ha confermato il battesimo della principessa Lilibet da parte dell’arcivescovo di Los Angeles. Il sito ufficiale della famiglia reale ha pianificato di aggiornare i titoli dei fratelli da Master Archie e Miss Lilibet a principe Archie e principessa Lilibet.

Latest articles

More like this